15 Dicembre 2020   •  In Evidenza

d.C. (dopo Covid) – Certezze sconvolte e opportunità da non perdere

Redazione

La Scuola di Alta Formazione Politica di Magna Carta compie 15 anni: un traguardo che ne sancisce la solidità ma che, al contempo, ne segna la crescita e il rinnovamento. 

Questo anniversario coincide con la conclusione di un anno, il 2020, che ha posto davanti al Paese e alla società sfide nuove e inaspettate, minacce che la maggior parte di noi non avrebbe mai immaginato potessero prendere forma. Tutto ciò appare ancor più vero se ci focalizziamo su coloro a cui è destinata questa Scuola: i giovani, e tra questi i cosiddetti millennials, cresciuti in un periodo storico in cui il progresso, la globalizzazione, la tutela dell’istruzione così come quella della salute sembravano essere pedine indiscusse del presente e del futuro. Ecco perché, riallacciando le fila con la storia e la tradizione della Scuola, il vissuto di questi mesi non può che rafforzare e rinnovare la necessità di preparare le nuove generazioni alle sfide che ci aspettano nell’immediato: il rilancio e la ricostruzione economica, sociale, geopolitica, antropologica e politica del nostro Paese, dell’Europa e dell’intero Occidente all’interno di un nuovo scenario internazionale.

Quest’anno la Scuola si concentrerà sulla comprensione e sulla progettazione del presente e del futuro prossimo per contribuire a fornire alle nuove classi dirigenti, di cui il Paese ha sempre più urgentemente bisogno, gli strumenti e la consapevolezza per affrontare livelli di responsabilità private, pubbliche, amministrative, politiche o sociali che appaiono sempre più difficili da scalare.