23 settembre 2017   •  In Evidenza

40 borse di studio per la XII edizione della Scuola di alta formazione politica di Magna Carta

La formazione della nuova classe dirigente del Paese è uno dei principali obiettivi della Fondazione Magna Carta. E, quel che ancor di più conta, è una delle maggiori esigenze del Paese: senza una nuova generazione in grado di affrontare i problemi inediti del XXI secolo nessun obiettivo di modernizzazione potrà essere raggiunto, nessun trend di crescita potrà essere innescato.La Summer School di Magna Carta per dieci anni – dal 2006 al 2015 – si è svolta nella prima settimana di settembre a Frascati, conquistando il condiviso riconoscimento di migliore scuola estiva di politica.

Molti dei ragazzi che hanno frequentato la nostra scuola  – più di 500 dal 2006 a oggi – lavorano nelle principali istituzioni locali, nazionali ed europee, o presso le strutture di relazioni istituzionali di importanti aziende. Altri, hanno percorso carriere diverse ma portando con sé il bagaglio di conoscenza ed esperienza maturato presso la Fondazione.

Dopo un decennio, abbiamo deciso di fare “il grande salto”: nel 2016 abbiamo realizzato una nuova scuola articolata sul modello di una vera e propria Faculty, della durata trimestrale, imperniata su cinque aree tematiche – politico-istituzionale, internazionale, economica, scientifico-tecnologica, antropologica – coordinate da un Direttore d’area.

La Scuola si è avvalsa, inoltre, di 40 prestigiosi docenti, provenienti dal mondo accademico, istituzionale e dell’impresa. Lo scorso anno, tra gli altri, hanno insegnato: Fabio Cerchiai, Vicepresidente di Unipolsai Assicurazioni, Edoardo Garrone, Presidente di ERG, Michele Elia, Country Manager di Trans Adriatic Pipeline, Giampiero Massolo, Presidente di Fincantieri.

Alla Scuola hanno preso parte 40 studenti, vincitori di altrettante borse di studio, selezionati tra oltre 200 candidature.

Ripartiamo: a novembre 2017 con la formula “week end” basata su un programma di lezioni intensive da tenersi il sabato e la domenica. Quest’anno contiamo di migliorarci ancora, alzando ancor più il programma dei corsi, aumentando le testimonianze provenienti dal mondo dell’impresa, stringendo rapporti di collaborazione e interscambio con prestigiose istituzioni accademiche.

Sono state messe in palio anche quest’anno 40 borse di studio per i candidati più meritevoli. Il 9 ottobre è scaduto il termine ultimo per poter presentare la domanda. A breve sarà possibile conoscere i nomi dei vincitori delle 40 borse di studio e degli eventuali ammessi senza borsa.

 

Scarica la brochure della Scuola