01 settembre 2018   •  News

Precisazione su articolo pubblicato il 31 agosto su La Notizia

Un articolo pubblicato il 31 agosto dal quotidiano “La Notizia” in merito alle concessionarie autostradali lascia intendere, nella titolazione, che la fondazione Magna Carta abbia ricevuto finanziamenti dai gruppi facenti capo a Benetton e Gavio. Solo per precisione, e non perché riteniamo che i contributi dati alle fondazioni, quando erogati lecitamente e spesi per finalità di studio e ricerca, siano qualcosa di riprovevole, specifichiamo di non aver mai ricevuto un euro dai menzionati Atlantia, Autostrade per l’Italia, Benetton e Gavio.