Ciro Sbailò

È docente di Diritto pubblico comparato all’Università Kore di Enna, dove presiede il Corso di Laurea in Scienze politiche e dirige il Centro Studi Kore sul Costituzionalismo Arabo e Islamico (SKAI).

È docente in Discipline giuridiche anche alla Luspio di Roma. È autore di numerose pubblicazioni scientifiche in Italia e all’estero.

I suoi volumi più recenti sono: Weimar. Un laboratorio per il costituzionalismo europeo (2007); La rappresentanza mite. Le seconde camere e il destino della democrazia parlamentare (2009); Il governo della Mezzaluna. Introduzione al Diritto islamico (2011); Principi sciaraitici e organizzazione dello spazio pubblico. Il caso egiziano (2012); Giustizia e costituzione. Note comparatistiche sulla transizione italiana (2010 e 2013).