Daniele Fiorentino

Professore associato di Storia degli Stati Uniti d’America all’Universitа’ degli Studi Roma Tre. E’ coordinatore Erasmus e presidente della commissione biblioteca del Dipartimento di Scienze Politiche. Dal 2015 coordina il percorso della laurea magistrale in lingua inglese “International Studies”. Tra il 1995 e il 2006 e’ stato direttore del Centro di Studi Americani di Roma, nel cui CdA siede attualmente, e del consorzio universitario americano IES Roma. Ha conseguito il dottorato di ricerca in Studi Americani presso l’Universitа di Roma “La Sapienza”, e il Ph.D. in storia americana presso la University of Kansas. E’ stato due volte borsista Fulbright negli Stati Uniti, dove ha cominciato a insegnare storia americana. Attualmente si occupa dei rapporti tra Italia e Stati Uniti nel periodo del Risorgimento e dell’unitа’. Ha dedicato molta della sua ricerca alla storia degli indiani d’America e alla politica degli Stati Uniti nell’American West.

Pubblicazioni Recenti

“Da che la guerra è cominciata”. La stampa statunitense e la neutralità italiana (1914-1915), in Osservata speciale. La neutralità italiana nella prima guerra mondiale, a cura di R. Brizzi, Le Monnier, 2015.

Re-Building the Nation-State: The American Civil War in a Transnational Perspective, “AMNIS”, vol 14, 2015.

Gli Stati Uniti e il Risorgimento d’Italia, 1848-1901, Roma, Gangemi, 2013.

Stati Uniti e Italia nel nuovo scenario internazionale (con M. Sanfilippo), Roma, Gangemi, 2012

Gli Stati Uniti e l’Italia alla fine del XIX secolo, Roma, Gangemi, 2010.

Lezioni

  •  Laboratorio di analisi elettorale

       30 ottobre ore 9.30 - 10.30