Ratzinger oltre Ratzinger

a cura di Gaetano Quagliariello

Religione, pensiero forte e politica

La Fondazione Magna Carta, nella nona edizione degli incontri di Norcia, ha il piacere di ospitare i cosiddetti “marxisti ratzingeriani”, Giuseppe Vacca, Paolo Sorbi e Mario Tronti. Questo momento fa seguito a una serie di altri incontri nei quali, più che avere una discussione approfondita, si è capito che al di là delle diverse impostazioni e provenienze poteva esserci una base comune di confronto.

Il punto di partenza, in questa occasione, è il pensiero di Benedetto XVI, nella convinzione che le tematiche da lui poste negli anni non si siano esaurite con il suo pontificato. La presenza di un minimo comune denominatore, individuato proprio nel riferimento al pensiero di Ratzinger, è in sé la dimostrazione di una necessaria convergenza sulle questioni che riguardano l’uomo, sui valori al centro della società e sui principi ai quali la politica deve ancorare la propria azione per il perseguimento del Bene Comune. Le relazioni di quest’anno si sviluppano a partire dal Manifesto di Norcia del 2011 e da quello dei “Marxisti ratzingeriani” sul tema dell’emergenza antropologica, pubblicato nello stesso anno.

Questa edizione è “speciale” anche perché, per la prima volta, il tema viene affrontato a partire da due relazioni svolte da dei gruppi di lavoro piuttosto che da singoli. Si hanno perciò:

  1. “Religione, pensiero forte e politica” di Gaetano Quagliariello, Eugenia Roccella, Maurizio Sacconi;
  2. “Note di lettura della Lumen fidei” di Paolo Sorbi, Mario Tronti e Giuseppe Vacca.

Ciò che emerge da questa nona edizione è soprattutto la volontà di recuperare un lessico comune, per poter avere la capacità di tracciare un’agenda politica – nel breve e nel lungo periodo – che possa costruirsi su basi condivise. Solo in tale modo, secondo l’opinione dei relatori, sarà poi possibile far riemergere contrapposizioni serie, fondate su ragioni che fanno riferimento a rispettivi pensieri forti, che non sono estinti né da una parte né dall’altra. È in tale ottica che per la prima volta, alla fine del dibattito di Norcia, viene realizzato un documento finale firmato dai sei relatori, di cui se ne può avere lettura nella pagina successiva.

Questa pubblicazione, edita da Cantagalli e disponibile nelle librerie, raccoglie dunque gli atti dell’incontro di Norcia del 2013, a cui hanno partecipato: Michele Affinito, Sergio Belardinelli, Mario Binasco, Eugenio Capozzi, Gabriella Cotta, Raimondo Cubeddu, Francesco D’Agostino, Stefano Fassina, Natale Forlani, Giovanni Formicola, Maurizio Gasparri, Fabrizia Giuliani, Paola Martano, Fabio Masci, Assuntina Morresi, Simone Pillon, Gaetano Quagliariello, Roberto Rampi, Salvatore Rebecchini, Eugenia Roccella, Roberto Ronza, Maurizio Sacconi, Claudio Sartea, Padre Paolo Scarafoni, Paolo Sorbi, Gian Paolo Stefanelli, Luca Tanduo, Paolo Tanduo, Paolo Terenzi, Mario Tronti, Giuseppe Vacca.


Donazioni

Effettua una donazione e riceverai il volume in omaggio.

Puoi effettuare una donazione con bonifico bancario a favore di:

Fondazione Magna Carta
Via Adda 87 – 00198 Roma
C.F. 97328120585
c/o BNL Ag. Senato

IBAN: IT42P0100503373000000008960

Oppure tramite carta di credito:

Informazioni Personali

Totale Donazione: €15,00

22 novembre 2014   •