03 marzo 2011   •  News

The Stockholm Network

Lo STOCKHOLM NETWORK (www.stockholm-network.org) è una rete pan-europea di oltre 130 fondazioni nata per facilitare lo scambio e la creazione di studi e ricerche e per la condivisione delle best practices dei membri.

Lo STOCKHOLM NETWORK è contemporaneamente un think tank autonomo ed un organo che racchiude molte delle principali fondazioni presenti nei Paesi del continente europeo inteso nella concezione storica ed inclusiva del termine, che comprende quindi l’Europa Occidentale,orientale ed i Balcani. I membri provengono da oltre 40 diversi Paesi.

L’attività scientifica e di ricerca è svolta con l’obiettivo di produrre nuove idee per la politica e la crescita economica. Gli obiettivi dello STOCKHOLM NETWORK possono essere riassunti come segue:

  • Riformare il sistema di welfare e creare un mercato del lavoro più flessibile;
  • Aggiornare il sistema pensionistico tenendo al centro le persone;
  • Assicurare un sistema sanitario a misura di consumatore attraverso riforme dei sistemi sanitari europei;
  • Incoraggiare un dibattito consapevole sul diritto di proprietà intellettuale visto come incentivo all’innovazione e allo sviluppo di nuove conoscenze ;
  • Riformare i mercati energetici per assicurare l’equilibrio più proficuo tra crescita economica e sostenibilità ambientale;
  • Moltiplicare gli effetti benefici della globalizzazione, del commercio internazionale e dalla concorrenza sotto la supervisione di istituzioni sopranazionali e nel rispetto dei principio di libero mercato;

La Fondazione Magna carta è divenuta membro del Network nei primi mesi del 2011 affiancandosi così alla Fondazione ResPublica, all’Istituto Bruno Leoni, all’Istituto Acton, a Intertic, al Centro Einaudi ed all’Adam Smith Society.