10 Febbraio 2009   •  News

Eluana Englaro è morta

Redazione

Adesso si può dire: Eluana Englaro è morta. Lo si può dire adesso, non lo si poteva dire prima. Non c’è molto altro da aggiungere. Chi crede potrà pregare per lei e chi non crede potrà cercare nella propria umanità le risposte adatte a questo momento.

Ieri Eluana era viva, ora è morta. E continuiamo a credere che non esista religione civile, etica pubblica, sana laicità, chiamatela come volete, ma insomma, non esiste ragione anche a prescindere da fedi e chiese, che possa giustificare la sua morte.

Verrà il momento di riflettere più a freddo su quanto è accaduto, sulle colpe e le responsabilità. Quel momento non è ora. Ora l’unica cosa che viene da sperare è che la politica produca le condizioni affinchè nessun altro debba morire com’è morta Eluana: per fame e per sete e per sentito dire.

Se intendi commentare l’articolo clicca qui

(Tratto da www.loccidentale.it)