07 Settembre 2011  

Politica in pillole. Le videointerviste della Summer School

Redazione

La manovra economica, i giovani e la politica, la riforma delle pensioni e del welfare, la riforma dell’università, la riforma della giustizia. Queste le tematiche di cui Mariastella Gelmini, Maurizio Sacconi, Giorgia Meloni, Alfredo Mantovano, Mauro Moretti, Erminia Mazzoni e Francesco Nitto Palma hanno parlato ai microfoni de l’Occidentale, in occasione della VI edizione della Summer School.

 

Gelmini: “Il rigore della manovra non ha toccato né scuola né università”

Riforma dell’università, meritocrazia, fuga dei cervelli, l’impatto della manovra economica sulla scuola. Questi i temi di cui il ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca Mariastella Gelmini ha parlato ai microfoni de l’Occidentale. Guarda la videointervista

 

Sacconi: “Sciopero politicamente contraddittorio, avanti con la manovra”

Lo sciopero targato Cgil-Pd non solo in questo momento così delicato per il Paese è inopportuno, ma politicamente è “contraddittorio”. Non ha dubbi il ministro del Lavoro Maurizio Sacconi che rilancia la necessità di approvare in tempi rapidi la manovra. Guarda la videointervista

 

Meloni: “Per aiutare i giovani serve una riforma delle pensioni e del welfare”

Quali riforme possono migliorare le prospettive lavorative e non delle nuove generazioni? In che modo i giovani possono partecipare attivamente alla vita politica italiana ed essere così artefici del loro futuro? Quali sono le tematiche al centro della 13ma edizione di Atreju, la manifestazione del movimento giovanile del Pdl? Guarda la videointervista al ministro della Gioventù Giorgia Meloni

 

Mantovano: “Una seria riforma del sistema pensionistico non è più rinviabile”

Attende di conoscere la versione definitiva della manovra perchè tra annunci, smentite e dietrofront ogni valutazione risulta parziale. C’è una cosa, però, che per Alfredo Mantovano, sottosegretario all’Interno, il governo dovrebbe fare: affrontare il nodo di una riforma del sistema pensionistico che da un lato libererebbe risorse consistenti, dall’altro “avrebbe il merito di riavvicinare giovani e adulti”. Guarda la videointervista

 

Moretti: “Col sì dell’Europa alla manovra, l’Italia può passare il guado”

“L’apprezzamento dell’Europa sulla manovra del governo è importante e l’Italia ha buone possibilità di passare il guado”. Il guado è quello della Bce che oggi decide se continuare ad acquistare i nostri titoli, ma il guado è anche quello di una crisi economica che colpisce tutti i paesi dell’Eurozona. Mauro Moretti, ad di Ferrovie dello Stato conosce bene le dinamiche europee e dal suo osservatorio analizza la situazione e rilancia la necessità di azioni più decise per la crescita. Guarda la videointervista

 

Mazzoni: “L’Ue deve adottare un unico linguaggio per le politiche fiscali”

La manovra formulata dal governo contribuirà a riassestare la posizione dell’economia italiana all’interno dei mercati internazionali. Ne è convinta l’europarlamentare del Pdl, Erminia Mazzoni. Il provvedimento non risolverà tuttavia i problemi nel lungo termine. Ora, afferma, è necessario che i Paesi europei adottino un unico linguaggio per le politiche fiscali. Guarda la videointervista

 

Palma: “Diciotto mesi bastano per riformare la giustizia”

Diciotto mesi sono più che sufficienti per varare una seria riforma della giustizia. Il ministro della Giustizia Francesco Nitto Palma traccia la road map fino alla scadenza naturale della legislatura e intanto incassa il via libera del Senato alla revisione delle circoscrizioni giudiziarie. Se ne parlava da tanto, ora la legge c’è. Guarda la videointervista