04 Marzo 2011   •  News

Riformare la giustizia non è reato

Redazione

 

Un convegno di Magna Carta sullo stato di salute della giustizia e sui modi per riformarla. Interviene il ministro della giustizia Angelino Alfano.

 

10 marzo 2011 ore 15.00-19.00
Senato della Repubblica
Palazzo Giustiniani, Sala Zuccari
Roma, Via della Dogana Vecchia n. 29

 

Saluto di apertura
GAETANO QUAGLIARIELLO
Vicepresidente vicario
Gruppo Parlamentare Pdl al Senato

 

Intervento del Ministro della Giustizia
ANGELINO ALFANO

 

Coordina i lavori
TOMMASO EDOARDO FROSINI
Ordinario di Diritto Pubblico Comparato
presso l’Università “Suor Orsola Benincasa” di Napoli

 Relazioni

L’equilibrio costituzionale: dalla Magistratura alla Giustizia
GIUSEPPE DE VERGOTTINI

Ordinario di Diritto Costituzionale
presso l’Università di Bologna

La separazione delle carriere e il nuovo Csm
GIOVANNI PITRUZZELLA

Ordinario di Diritto Costituzionale
presso l’Università di Palermo

Il sistema penale tra obbligatorietà e garanzie
GIORGIO SPANGHER

Ordinario di Procedura Penale
presso l’Università “La Sapienza” di Roma

I magistrati, l’errore e la responsabilità
IDA NICOTRA

Ordinario di Diritto Costituzionale
presso l’Università di Catania

La giustizia nell’Assemblea costituente
GIOVANNI GUZZETTA

Ordinario di Diritto Pubblico
presso l’Università “Tor Vergata” di Roma

Il diritto di difesa e la terzietà del giudice
VALERIO SPIGARELLI

Presidente dell’Unione
delle Camere Penali Italiane

Il processo penale nel dedalo delle riforme
ENNIO AMODIO

Presidente dell’Associazione
tra gli studiosi del processo penale

 

L’ingresso prevede l’obbligo di giacca e cravatta

Scarica il programma in pdf